Alberto Bello

albi EO2020 banner

Alberto Bello
HEARTBEAT

 

Prima di iniziare a leggere, accendi l'audio

 

Quasi tutti gli aspetti della mia partecipazione a Esposizione Orizzontale 2020 / Controllo, sono stati fin da subito fuori dal mio controllo.

Ho pensato a diversi progetti la cui realizzazione è sempre stata resa difficile se non impossibile da imprevisti e contingenze. Ho pensato di non partecipare più e di arrendermi a una situazione incontrollabile.

Durante il mio isolamento obbligatorio ho ricevuto da Gloria, la mia compagna, un file audio di 23 secondi. Un suono ripetitivo, un ritmo, che, da quando esiste, non posso controllare in alcun modo e finchè esisterà sarà fuori dal controllo di chiunque. 

(Tobia, 39 settimane)

 

Alberto Bello

Modenese, classe 1984, art director e musicista, o viceversa.
Ascoltatore, selezionatore (per la bolognese Neu Radio) e producer, l'unico strumento che ho studiato è la chitarra classica per 6 anni, per il resto, dalla batteria alla computer music, sono un convinto autodidatta. Delhikate è il progetto a cui affido il mio interesse per la musica ambient, dalla sua concezione più classica fino alle più avventuriere sperimentazioni elettroacustiche.
Vivo e lavoro con Gloria, con cui ho aperto Studio Tape in via Carteria, dove lavoro come art director occupandomi di grafica, progetti di comunicazione e curando, attraverso l'associazione culturale Outer APS, la parte espositiva dello studio. Nel nostro primo anno di attività abbiamo ospitato le personali di Nemo's, Nicolò Faietti e Nicholas Perra, come anteprima del nostro progetto principale Outer Festival, appuntamento dedicato alle diverse contaminazioni e sperimentazioni in musica elettronica.

studiotape.it

instagram.com/delhikate
instagram.com/jaypaguro